icon-ita-eng

ENGLISH VERSION - OTHER LANGUAGES
You can read this post by selecting English from the drop-down menu [Select Language ^] at the top of the page.

Consigli Fantacalcio 6a Giornata Serie A – Probabili Formazioni e Marcatori

Postato da AstroloGoal | Fantacalcio | sabato 28 settembre 2019 2:10 pm

fantacalcio-astrologoal-oddschecker

Serie A, 6a giornata: probabili formazioni e consigli per il fantacalcio – probabili marcatori

 

JUVENTUS – SPAL: sabato 28 settembre, ore 15:00

FORMAZIONI PROBABILI:

Juventus (4-3-3): Szczesny; Emre Can, Bonucci, de Ligt, Cuadrado; Khedira, Pjanic, Matuidi; Ramsey; Dybala, Higuain.

Spal (3-5-2): Berisha; Cionek, Vicari, Felipe; Tomovic, Murgia, Missiroli, Valdifiori, Sala; Petagna, Floccari.

CONSIGLI:

Cristiano Ronaldo torna disponibile e le nostre proiezioni lo premiano come probabile marcatore del match, insieme a Dybala, mentre Ramsey non sembrerebbe molto ispirato sulla trequarti. Meglio Pjanic e Cuadrado, consigliati entrambi. Problemi in difesa con De Sciglio e Danilo infortunati e Alex Sandro in Brasile per il lutto della morte del padre. Sconsigliati per questo turno Bonucci e Rabiot. Per gli ospiti, out Di Francesco, Fares e Kurtic, spazio al 3-5-2 con Floccari a caccia di conferme e Petagna in attacco, sconsigliato quest’ultimo, mentre Paloschi da subentrante potrebbe stupire. Da evitare Cionek e Valdifiori. Marcatori in qualsiasi momento: Ronaldo (miglior quota 1.65), Dybala (miglior quota 2.20).

 

SAMPDORIA – INTER: sabato 28 settembre, ore 18:00

FORMAZIONI PROBABILI:

Sampdoria (3-4-1-2): Audero; Regini, Bereszynski, Colley; Depaoli, Linetty, Ekdal, Murru; Caprari; Rigoni, Quagliarella

Inter (3-5-2): Handanovic; Godin, de Vrij, Skriniar; Candreva, Barella, Brozovic, Sensi, Asamoah; Lautaro, Lukaku

CONSIGLI:

Spazio al 3-4-1-2 con Caprari alle spalle di Rigoni, che sostituisce Gabbiadini affaticato, e Quagliarella, il migliore dei tre secondo le nostre proiezioni. Murillo squalificato, Bereszynski e Colley i favoriti in difesa, meglio il secondo. Si segnalano anche Ekdal, Jankto e Murru. Per la capolista dovrebbe tornare dal primo minuto Candreva sulla fascia destra, sconsigliato per questo turno insieme a Godin e Lazaro, mentre in attacco torna Lautaro Martinez in coppia con Lukaku, consigliati entrambi. A centrocampo Sensi e Barella si candidano a sicuri protagonisti del match. Marcatori in qualsiasi momento: Quagliarella (miglior quota 2.60), Lukaku (miglior quota 2.15).

 

SASSUOLO – ATALANTA: sabato 28 settembre, ore 20:45

FORMAZIONI PROBABILI:

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Peluso; Traore, Obiang, Duncan; Berardi, Caputo, Boga

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Ilicic, Zapata

CONSIGLI:

Conferma per il 4-3-3 con Berardi, favorito dalle nostre proiezioni per una probabile marcatura, Caputo e Boga, in ballottaggio con Defrel. Locatelli in forma cerca una maglia ai danni di Obiang, consigliati entrambi. Bene anche Consigli in porta, Traore e Chiriches. Da evitare Muldur. Per la dea, Muriel in forse, Gomez ispirato potrebbe agire nuovamente dietro le due punte, Zapata e Ilicic, tutti consigliati. Da evitare invece la difesa, specialmente Gollini e Toloi a rischio malus per questo turno, Palomino a parte. Bene invece Freuler e Gosens. Marcatori in qualsiasi momento: Berardi (miglior quota 2.60), Zapata (miglior quota 2.15).

 

NAPOLI – BRESCIA: domenica 29 settembre, ore 12:30

FORMAZIONI PROBABILI:

Napoli (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Ghoulam; Callejon, Elmas, Allan, Younes; Lozano, Llorente

Brescia (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Mateju; Bisoli, Tonali, Romulo; Spalek; Donnarumma, Balotelli

CONSIGLI:

Allo stadio San Paolo, primo lunch match della stagione per Carlo Ancelotti, contro il Brescia a caccia di punti salvezza e con un Mario Balotelli a caccia del primo gol stagionale, sebbene le nostre proiezioni continuino a favorire Donnarumma per una possibile marcatura. Si segnala in particolare la difesa degli ospiti, con Sabelli, Mateju e Chancellor in evidenza. Bene anche il solito Tonali. Possibile turn over per i partenopei. Potrebbe iniziare Milik, probabile un gol per il polacco in questo turno, al fianco di Mertens, consigliato, ma è serrata la lotta con Lozano e Llorente, meglio il secondo. Bene Luperto in difesa al posto di Koulibaly, squalificato. Da evitare invece Di Lorenzo e Malcuit. Marcatori in qualsiasi momento: Milik (miglior quota 1.85), Donnarumma (miglior quota 3.40).

 

LAZIO – GENOA: domenica 29 settembre, ore 15:00

FORMAZIONI PROBABILI:

Lazio (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa Immobile.

Genoa (3-5-2): Radu; Romero, Zapata, Criscito; Ghiglione, Schone, Radovanovic, Lerager, Barreca; Pinamonti, Kouamé

CONSIGLI:

Dopo la visita all’Inter, la formazione biancoceleste ospita gli uomini di Andreazzoli col rientrante Radu dopo il forfait di Milano, a completare il terzetto arretrato con Acerbi, sconsigliato, e Vavro premiato dalle nostre proiezioni come anche Jony, Lazzari e Milinkovic-Savic, favorito anche come probabile marcatore. Per il Genoa, spazio al 3-5-2 con Pinamonti e Kouamé in attacco, meglio il secondo per un gol in trasferta. Out Sturaro mentre è ballottaggio tra Radovanovic e Saponara, meglio il secondo, con conseguente passaggio al 3-4-1-2. Da evitare Lerager. Marcatori in qualsiasi momento: Milinkovic-Savic (miglior quota 2.75), Kouamé (miglior quota 4.00).

 

LECCE – ROMA: domenica 29 settembre, ore 15:00

FORMAZIONI PROBABILI:

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Rossettini, Lucioni, Calderoni; Majer, Petriccione, Tabanelli; Mancosu; Falco, Babacar

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi, Mancini, Smalling, Kolarov; Cristante, Veretout; Mkhitaryan, Pellegrini, Kluivert; Dzeko

CONSIGLI:

Spazio al 4-3-1-2 con Mancosu alle spalle di Falco e Babacar, consigliato il primo, da evitare gli altri due secondo le nostre proiezioni. Bene Rossettini in difesa, mentre Petriccione si fa preferire a Majer e Tabanelli nel reparto mediano. Da evitare Benzar e Farias. Fonseca non cambia e schiera il 4-2-3-1, con Mancini consigliato dopo la giornata di squalifica a far coppia con Smalling, sconsigliato quest’oggi come anche Mkhitaryan. Ballottaggio Kluivert-Zaniolo, meglio il primo, con Kolarov ancora sicuro protagonista. Marcatori in qualsiasi momento: Mancosu (miglior quota 2.80), Kolarov (miglior quota 4.75).

 

UDINESE – BOLOGNA: domenica 29 settembre, ore 15:00

FORMAZIONI PROBABILI:

Udinese (3-5-2): Musso; Becao, Troost-Ekong, Samir; Stryger Larsen, Mandragora, Jajalo, Fofana, Sema; Okaka, Nestorovski

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Bani, Denswil, Krejci; Dzemaili, Medel; Orsolini, Soriano, Sansone; Palacio

CONSIGLI:

Archiviato il turno infrasettimanale, alla Dacia Arena si prospetta per i friulani in avanti l’inedita coppia Okaka-Nestorovski. L’ex Watford sta recuperando la condizione migliore e si candida anche a possibile marcatore, il macedone non sembra invece all’altezza secondo le nostre proiezioni. Spazio dunque al 3-5-2 con Becao, Troost-Ekong e Samir in difesa, meglio il primo. Da evitare Stryger Larsen. Opoku da subentrante potrebbe rappresentare la sorpresa di giornata. Ancora out per squalifica de Paul. Per il Bologna, conferme dal 4-2-3-1 con Orsolini, Soriano e Sansone alle spalle di Palacio, favoriti gli ultimi tre per una probabile segnatura. Sconsigliati Santander e Svanberg. Bene Bani e M’Baye. Marcatori in qualsiasi momento: Okaka (miglior quota 3.80), Sansone (miglior quota 3.40).

 

CAGLIARI – VERONA: domenica 29 settembre, ore 18:00 (diretta streaming su Bet365).

FORMAZIONI PROBABILI:

Cagliari (4-3-1-2): Olsen; Pinna, Ceppitelli, Klavan, Lu. Pellegrini; Nandez, Rog, Castro; Birsa; Joao Pedro, Simeone

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Kumbulla, Rrahmani, Gunter; Faraoni, Amrabat, Miguel Veloso, Lazovic; Zaccagni, Pessina; Stepinski

CONSIGLI:

Confermato il 4-3-1-2 con Birsa favorito alle spalle di Joao Pedro e Simeone, da evitare quest’ultimo. Molto bene Ceppitelli in difesa e Castro in mediana, consigliato anche come probabile marcatore. Da valutare le condizioni di Nainggolan mentre restano out Faragò, Pavoletti e Cragno. Per gli scaligeri orna Kumbulla, consigliato, dopo il turno di squalifica. Zaccagni e Pessina, entrambi favoriti dalle nostre proiezioni, agiranno alle spalle di Stepinski unica punta, sconsigliato. Marcatori in qualsiasi momento: Castro (miglior quota 4.60), Pessina (miglior quota 5.00).

 

MILAN – FIORENTINA: domenica 29 settembre, ore 20:45

FORMAZIONI PROBABILI:

Milan (4-3-1-2): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Bennacer, Calhanoglu; Suso; Leao, Piatek

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Pulgar, Badelj, Castrovilli, Dalbert; Ribery, Chiesa

CONSIGLI:

Confermato il 4-3-1-2 di Giampaolo con Suso, consigliato quest’oggi, sulla trequarti alle spalle di Leao e Piatek, entrambi premiati dalle nostre proiezioni per una possibile segnatura. Bene anche Rebic e Castillejo da subentranti e Calhanoglu. Da valutare le condizioni di Paquetà, sconsigliato al pari di Donnarumma, ancora incerto. Ribery e Chiesa in attacco, meglio il secondo quest’oggi, con Lirola e Dalbert, consigliati entrambi, sulle corsie laterali. Bene anche Badelj. In ballottaggio Caceres e Venuti, meglio il primo. Marcatori in qualsiasi momento: Leao (miglior quota 3.50), Chiesa (miglior quota 3.60).

 

PARMA – TORINO: lunedì 30 settembre, ore 20:45

FORMAZIONI PROBABILI:

Parma (4-3-3): Sepe; Darmian, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Kucka, Hernani, Barillà; Kulusevski, Inglese, Gervinho

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bonifazi; De Silvestri, Baselli, Meité, Rincon, Laxalt; Zaza, Belotti

CONSIGLI:

Spazio al 4-3-3 con Kulusevski, Gervinho e Inglese, col terzo favorito come probabile marcatore nel tridente offensivo. Recuperato Kucka, favorito dalle nostre proeizioni, che può tornare titolare a centrocampo ai lati di Hernani, sconsigliato, e Barillà raccomandato quest’oggi come anche Gagliolo e Sprocati da subentrante. Ballottaggio tra Darmian e Laurini, entrambi consigliati.. Zaza e Belotti favoriti entrambi in attacco per il toro, anche per una marcatura, con Verdi, sconsigliato, pronto a subentrare. Bene Lyanco in difesa con Nkoulou, sconsigliato, che potrebbe rientrare in panchina. Da evitare De Silvestri. Marcatori in qualsiasi momento: Inglese (miglior quota 3.20), Belotti (miglior quota 2.65).

ASTRO TIPS OF THE WEEK - ASTRO PRONOSTICI DELLA SETTIMANA

ResourcesResourcesResources

Nessun commento»

No comments yet - Ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post.TrackBack URI

Leave a comment - Lascia un commento

Privacy